Balata, astensione non sui contenuti – Calcio


(ANSA) – ROMA, 30 MAG – L’astensione della Lega serie B al
momento del voto in Consiglio federale Figc sul nuovo codice di
giustizia sportiva è legato solo alla mancanza di un mandato
preciso sul tema da parte dell’assemblea dei club e del
consiglio direttivo, che da tempo non si riunivano per
discuterne. Lo ha spiegato il presidente della Lega cadetta,
Mauro Balata, dopo il Consiglio federale a Roma, sottolineando
che la riforma è pienamente appoggiata dall’associazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA