De Ligt: “Sarò io a decidere mio futuro” – Calcio


(ANSA) – ROMA, 11 GIU – Resta il difensore dei sogni per
tutti i top club europei, ma lui non si promette ad alcuno.
   
Anzi, vuole poter decidere “liberamente” il proprio futuro.
   
Matthijs de Ligt, 19 anni, difensore centrale dell’Ajax,
parlando al sito online del Mundo Deportivo non si sbilancia:
“Non so dove andrò a giocare, voglio essere protagonista della
squadra nella quale andrò, perché voglio giocare tanto”.
   
Domenica sera, al termine della finale di Nations League contro
il Portogallo, l’olandese sarebbe stato invitato da Cristiano
Ronaldo a raggiungerlo nella Juve. De Ligt, però, rifiuta:
“Veramente vorrei essere io a decidere dove andrò a giocare
nella prossima stagione”. Sul giocatore, comunque, c’è il
Barcellona che ha pronta un’offerta colossale. Il club blaugrana
ha già prelevato dall’Ajax un altro talento, Frankie De Jong,
molto amico di De Ligt.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA