Milan: Fifa formalizza dimissioni Boban – Calcio


(ANSA) – ROMA, 14 GIU – “Zvonimir Boban lascia la Fifa per
assumere un nuovo incarico da dirigente al Milan”. Così un
comunicato della federazione internazionale che ufficializza il
divorzio con l’ex rossonero, consentendo a sua volta al club
milanese di annunciarne l’ingaggio come nuovo ‘chief football
officier’. Il 50enne croato, ricorda la Fifa, ha operato dal
2016 nel ruolo di vice segretario generale e come consigliere
del presidente in materia di strategie. “Sarò sempre grato a
Gianni Infantino, per l’opportunità che mi ha dato dopo la sua
elezione – si legge in un messaggio di Boban -. Ha avuto il
coraggio di affidare a un ex calciatore un ruolo così ampio
nell’ organizzazione. Mi è stato affidato il compito di condurre
importanti progetti come il rinnovamento della Coppa del mondo
per club, il processo di candidatura per la Coppa del Mondo 2026
e il rivoluzionario progetto della Var”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA