Mondiali donne: Brasile-Australia 2-3 – Calcio


Impresa della ‘Matildas’ dell’Australia, che in una partita del girone C dei Mondiali di calcio donne (di cui fa parte anche l’Italia) hanno battuto a Montpellier il Brasile per 3-2. La Selecao era andata in vantaggio al 26′ pt con Marta su rigore, concesso per un fallo di Knight su Santos. Con questa rete Marta è arrivata a quota 16 in totale nei tornei iridati, diventando anche la prima calciatrice ad andare a segno in cinque diverse edizioni dei Mondiali. Raddoppio brasiliano, di testa, con Cristiane al 37′ e rete dell’Australia nel primo minuto di recupero, con Foord.
    Nella ripresa le aussie completano il sorpasso andando a segno con Logarzo al 12′ st e grazie all’autorete di Monica al 23′.
    Quest’ultimo punto è stato convalidato dalla direttrice di gara svizzera Esther Staubli dopo consulto al Var che ha evidenziato come l’australiana Kerr non abbia commesso fallo sull’avversaria. Quindi 3-2 finale per l’Australia e brasiliane in lacrime. Ora dovranno giocarsi la qualificazione il 18 contro l’Italia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA